Castelnovo ne’ Monti, l’istituto superiore dona sangue e midollo

Dalle aule di scuola alle sale di prelievo: l’istituto superiore Cattaneo di Castelnovo ne’ Monti (Reggio Emilia) ha risposto in massa al recente appello di Admo e Avis per la raccolta del midollo osseo e del sangue.

Su centoventi ragazzi delle quinte classi, in trentacinque (ai quali vanno ad aggiungersi due professori) hanno risposto con entusiasmo e spirito di solidarietà all’invito delle due associazioni. «Un grande ringraziamento va a questi giovani – commenta Paolo Cosmi, 59 anni, dal 2017 presidente della sezione cittadina dell’Avis – che si sono prodigati per la riuscita del nostro appello. Tengo a sottolineare che, quando sono stati affidati al personale per le procedure, non hanno mostrato alcun timore, cosa che spesso avviene in particolare per chi si presenta per la prima volta. Soprattutto le ragazze si sono dimostrate le più coraggiose, sono state loro il vero sesso forte».

Avis e Admo danno appuntamento al prossimo anno scolastico, quando proveranno a coinvolgere nell’iniziativa altri istituti superiori.

di Sergio Campofiorito
fonte: http://donatorih24.it