Calerno in festa: la decima, che record!

/Calerno in festa: la decima, che record!

Siamo arrivati a dieci, dieci anni, dieci edizioni.
Ebbene si, Venerdì 24, Sabato 25 e Domenica 26 Agosto a Calerno di Sant’Ilario D’Enza (RE), si è svolta la ormai tradizionale FESTA DEL PESCE E DELLO SPORT, che ha impegnato tanti, tantissimi volontari di Avis Calerno, Calerno Calcio e altre associazioni locali, che hanno messo a disposizione un po’ del loro tempo, per far si che la festa fosse un successone, in termini di numeri e non solo.

Una tre di giorni incredibile.
Un gruppo affiatato, accogliente. Solido,a tratti rinnovato, con uno sguardo sempre al futuro.
In cucina, alla regia, per il 3° anno consecutivo, i cuochi e amici Max e Salvatore, con un menù anche quest’anno rinnovato, nelle forme, nei sapori e nei colori.
Cosi come in una vera cucina professionale, il loro prezioso lavoro è sempre supportato dalle mani capaci e sapienti delle “DONNE”, dei “GRIGLIADOR” e di tanti altri impegnati, fin dalla mattina molto presto, e già dal Giovedì per l’organizzazione della “linea”.
Da sottolineare, per la II° edizione, l’ottima riuscita del torneo di 12 ore GREEN VOLLEY, che con la partecipazione di dodici squadre ha visti impegnati quasi una settantina di ragazzi dalle 8 alle 21.
Ringraziamo i volontari che si sono dati davvero da fare per l’organizzazione perfetta, anche di un buon pranzo tutti in compagnia.
Malgrado le previsioni meteo, e qualche goccia di troppo, all’interno della festa c’è stato spazio anche per l’intrattenimento, e non solo per il buon cibo.
E che successone di pubblico !!!!!
Venerdì sera, Paolo Montanari, Jimmy Scaffardi e Pier Paolo Bacchi, direttamente dalla tribute band dei Nomadi “MA NOI NO” ci hanno fatto compagnia con la loro musica.
Sabato, purtroppo la compagnia teatrale “I PRONIPOTI DI ALOIS” a causa del meteo poco clemente, non è riuscita a portare a termine lo spettacolo “la libreria della storie perdute”.
Aspettiamo presto una replica!
Domenica, per una chiusura scoppiettante della decima edizione della festa, il derby della barzelletta, con Willer Collura e Gianpaolo Cantoni. Due ore di risate ininterrotte!

Numeri di pubblico da record per tutte e tre le sere, nonostante l’umidità e il freddo che ci hanno fatto visita!!!!!!
E allora..
Grazie a Max e Salvatore, i nostri cuochi.
Le vostre mani sono preziose e fondamentali per la riuscita della festa.
Grazie a pasticceria-gelateria “PERA” per la seconda, dolce e non solo, collaborazione dolciaria.
Grazie ai commercianti di Calerno e oltre, che hanno partecipato alla nostra festa, con i loro prodotti e con le offerte a sostegno del nostro volontariato.
Grazie ai più piccoli, i nostri camerieri.
Grazie alle mani sapienti di chi non manca mai, in griglia, al lavaggio, ovunque.
Mandiamo un abbraccione, unito, caldo, a Gildo. Una pesante assenza.
Grazie A TUTTI i volontari per la perfetta organizzazione e la numerosa partecipazione.
Grazie a voi che avete reso un successo LA NOSTRA FESTA…. GRAZIE A TUTTI !
Quando si diceva che la decima edizione doveva essere unica ed eccezionale, ci avete dato proprio retta!

Alla prossima !!!!!

Elena Borghi
per Avis Calerno e Calerno Calcio,
in collaborazione con Associazione Parco Vernazza (Volley Calerno, Arci Calerno, Commedia Dialettale e Partito Democratico)

By |2018-10-05T10:02:57+00:0027 agosto 2018|0 Commenti

Lascia il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.